OAH ospita, organizza
produce, mostre
ed eventi culturali.

La casa come il luogo più intimo ed accogliente, dove s’intrecciano relazioni importanti e vere. Casa come spazio famigliare e protetto dove amare le persone vale più delle opere.
Curare gli artisti, per noi significa, custodire un patrimonio dell’umanità, in quanto agenti di cambiamento, d’innovazione, culturale e sociale.

DICONO DI NOI...

  • È una casa/galleria che sa ospitare e dare valore all'arte. Il mio lavoro, è stato seguito e guidato con cura, nel pieno rispetto della persona e del linguaggio artistico. Una bellissima esperienza, intensa, di condivisione e confronto. L'Open Art House è uno spazio da conoscere, da visitare e nel quale ci si può raccontare a cuore aperto, perchè questo è il vero sentire e il vero lavoro di una galleria d'arte.

    Giulia Balducci artista
  • L'esperienza vissuta all 'Open Art House è qualcosa di unico: ha il cuore del mecenatismo antico, amore per l'espressione umana che si tende verso lo Spirito e sa riconoscere, valorizzare il talento di un artista emergente.

    Valeria Fondi Artista e leader movimento S.V.A
  • Se si respira aria di casa ci si sente curati, si comincia ad avere più fiducia e si scopre che: tanto più siamo consapevoli di aver bisogno di tante persone e abbandoniamo l'ego tanto più l'arte può volare!

    Cinzia Marmifero Artista
  • Un'esperienza particolare esporre alla Open Art House. L'ospitalità della curatrice è stata particolarmente accurata e familiare, sia per l'artista, sia per il pubblico intervenuto numeroso al vernissage. La bella sala e il clima amichevole hanno reso possibile un esperienza di condivisione di idee ed emozioni. Molto grato.

    Eugenio Guarini Artista
  • La creazione d'arte è come una nascita, pensiero e gesto si fondono e l'energia circostante contribuisce ad influenzarne l'evoluzione. Così il calore di una casa e la professionalità di open art house hanno contribuito allo sviluppo di un'idea e alla sua realizzazione e hanno fatto della mia esperienza lì, un evento unico.

    Giacomo Montanaro Artista

TEMA

FUTILE o UTILE? | USELESS or USEFUL?

Separare l’utile dal futile e discernere tra ciò che ci edifica elevandoci e ciò che ci fa sprofondare in un abisso, è fondamentale!

GIURIA

La giuria è composta da OAH, Stilemi, gruppo SVA, Ensamble S139 , Officinarkitettura, Galleria Shazar…

PREMIO

In premio l’ opportunità di realizzare una mostra personale in collaborazione con OAH e di vedere la propria opera inserita nel catalogo della linea artistica “monograph” delle carte da parati Officinarkitettura srl.

COME PARTECIPARE

Agli artisti viene chiesto di compilare il modulo contatti presente nel sito, allegando tutti i materiali richiesti.

Sostieni Open Art House

La tua partecipazione attiva, e ogni tipo di contributo sono importanti per le nostre attività e per la nostra crescita.
Puoi condividere la nostra visione e sostenere OAH in tre modi diversi, ovvero puoi far parte di una o più delle seguenti categorie: SOCI PARTNER VOLONTARI

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt