31 marzo ore 20.30 “Occhio Pino”

 In Eventi

(durata evento 2 ore; la performance verrà ripetuta ogni 15 min dalle 20.30, richiesta prenotazione )

“Occhio Pino ” performance di attesa e sintesi.

Siamo coloro che guardano o coloro che vengono osservati? Il materiale che inaliamo a livello visivo è davvero nutriente? La bocca parla di ciò di cui il cuore è pieno.

Regia e concezione scenica Matteo Mo Performer Elisa Risitano.

Ore 21.30 incontro con il pubblico tema “Ti-Vù | Il virulento mondo del mediatico.    Quali evoluzioni ha subito il cosi detto “tubo catodico?” Come è cambiato il suo principio di influenza sulle nostre vite?

Relatore Matteo Mo.

 

Matteo Mo direttore artistico e fondatore del Festival e del laboratorio Artistico Permanente “SIPAF Project”(www.sipafevents.com) diplomato all’Accademia Dé Filodrammatici di Milano dopo essersi formato con importanti esponenti del teatro contemporaneo. Insieme a sua moglie Mara Risitano sono i fondatori del movimento artistico S139. Il loro impegno è basato su quattro settori: la creazione di performance, spettacoli, video e film, manifesto della corrente da loro fondata dal nome EST-ETICA: per una nuova arte;una nuova pedagogia nell’insegnamento del teatro e della performance art: da ottobre 2016 iniziano” l’Accademia Internazionale di formazione attorale S139″ di percorso biennale e da quindici anni tengono numerosi corsi in Italia di grande impatto formativo .

Elisa Risitano a dopo tredici anni di danza classica e lo studio di diverse discipline come il jazz, l’hip-hop e il tango argentino, si specializza nella danza contemporanea e nel teatro danza formandosi tra l’Italia (C.I.M.D. Milano) e Parigi con esponenti di fama internazionale come Susanne Linke, Malu Airaudo, Jean Cebron.

Ingresso soci _ info e prenotazioni contattaci

 

Recent Posts

Leave a Comment

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt