Artisti

Tutti gli artisti in Open Art House

Gli artisti di Open Art House

Open Art House è la prima e momentaneamente, la sola galleria che cura un filone concettuale specifico, quello fondato su principi biblici universali e che ha trovato nel gruppo SVA, artisti outsider, una risposta  concreta . Artisti che stanno costruendo un ponte tra i giganti del primo rinascimento ed il contemporaneo, fatto di opere “vive” intrecciate alla propria esperienza, divenendo così, agenti attivi nel colmare il vuoto storico lasciato dall’ arte cristiana. Siamo, quindi la galleria di riferimento del gruppo d’avanguardia S.V.A

CINZIA MARMIFERO

Quello che l’ha mossa verso la visual art è stata l’impossibilità di comunicare in maniera diretta e semplice la meraviglia di essere umana con un linguaggio diverso.
Le opere che ha realizzato e quelle che sta realizzando, partono da un principio biblico sperimentato e vissuto personalmente, che ha cambiato il suo punto di vista artistico e personale. Il punto di partenza dei suoi primi progetti si basa sulla diversa prospettiva nell’ approccio alla Parola. Opere materiche, tattili, visive e sonore che devono essere vissute e nelle quali ci si può immergere ed esserne avvolti.

AMINA BAROSI

Si iscrive al Politecnico di Milano, Facoltà di Architettura e in contemporanea frequenta l’Accademia di Belle Arti di Brera . Negli anni ’90 inizia subito ad esporre i primi dipinti da lei prodotti. Artista eclettica ha attraversato diverse esperienze di produzione artistica, quali: pittura materica, scultura, dal concettuale al figurativo come cosmogonia soggettiva. Si definisce in formazione permanente, in quanto considera questo l’atteggiamento migliore, vivendo l’azione del momento come una preziosa occasione per innalzare il proprio spirito.

DAYANA FERGEMBERGER

Fin da piccola viene influenzata dai suoi genitori grazie alla loro creatività ed abilità artigianali. Crescendo, dopo gli studi come grafica pubblicitaria ed a seguito di un’importante esperienza personale, è nata in lei la profonda necessità di esprimersi attraverso l’arte. La fede, inoltre, divenne come il carburante che accese il suo talento, la passione ed il forte desiderio di comunicare. Inizia, così a dipingere scenari interiori basati su letture bibliche quotidiane, ricercando uno stile personale.

LOUISE ABBIATI

La passione per la fotografia inizia sin da piccola e diventa un mezzo di espressione e di scoperta soprattutto nei momenti di trasferta in paesi nuove. Crescendo in mezzo all’arte in famiglia ma anche fra le città artisticamente ricche di Parigi, Londra e Milano, si dedica a progetti installatori e fotografici con tematiche socio-culturali per svelare ciò che è nascosto. Negli ultimi anni, il suo sguardo si è volto dall’esterno al mondo interiore, a quello dell’anima e del cuore.

Altri artisti ospitati

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt