Cinzia Marmifero

I PRIMI PASSI
Quello che mi ha mossa verso la visual art è stata l’impossibilità di comunicare in maniera diretta e semplice la meraviglia di essere umana con un linguaggio diverso.
La spinta di realizzare ciò che Dio mi mostra tridimensionalmente e va oltre quello che riesco ad immaginare e percepire come viene descritto in 1 Giovanni 1:4

Oltre alla spinta di non usare solo i miei occhi ma anche quelli spirituali che illuminano dove ci sono tenebre annunciando una verità vissuta come è scritto in 1 Giovanni 1:5-7
Le opere che ho realizzato e quelle che sto realizzando, partono da un principio biblico sperimentato e vissuto personalmente, che ha cambiato il mio punto di vista artistico e personale, suggerendomi ed attivando un cambiamento profondo.
Il punto di partenza dei miei primi progetti si basa sulla diversa prospettiva nell’ approccio alla Parola. Opere materiche, tattili, visive e sonore che devono essere vissute, nelle quali ci si può immergere ed esserne avvolti.

DA DOVE VENGO
Ho vissuto circa 20 anni nel campo teatrale attraversando il ruolo di attrice per approdare alla direzione artistica di una Cooperativa, realizzando vari laboratori e spettacoli in qualità di regista intrecciando spesso l’atto teatrale con altri media artistici come la figurativa, scultorea e video.
Negli anni successivi circa 10, ho partecipato alla realizzazione del film “Il cielo sotto la polvere” facendo la segretaria di edizione e successivamente realizzato tre video/intervista come ideatrice, regista e operatrice. In questo settore ho collaborato anche fin dalla prima edizione al Sabaoth International Film Festival nell’ organizzazione.
La passione per l’arte visuale e per la video arte nasce da queste esperienze passate ed oggi diventa prioritaria.

Exhibitions

2016 |2017 “Il cielo in terra” personale Ivrea OAH casa galleria

2015|2016 “In the presence of God” Ivrea OAH casa galleria
collettiva del del gruppo S.V.A

dicembre 2015 “You need to be born again” Monza spazio Sabaoth Theatre collettiva del gruppo S.V.A

aprile 2015 “In the presence of God”Milano, spazio Sabaoth Theatre .
Mostra manifesto del gruppo S.V.A”  Il linguaggio del Cielo”